Raddoppiare la portata di un’antenna Wi-Fi

Più di un anno fa ci occupammo di come migliorare la qualità di un segnale Wi-Fi con dei semplici trucchi che consentivano di aumentare la potenza di trasmissione e ricezione degli apparati wireless.

Ora vogliamo mostrarvi come modificare una normale antenna wireless, del tipo di quelle attaccate alle schede PCI del nostro PC, in un’antenna ad alto guadagno che ci consenta di coprire il doppio della distanza di collegamento. In pratica servirà del filo di rame, una cannuccia di largo diametro ed una vite; tutte cose che ci possono costare solo pochi centesimi di euro.

Antenne Wireless

Per tutti i dettagli relativi a questo hacking hardware vi rimando al video sotto. Buon divertimento!


http://www.archive.org/details/HackCannucciaWireless

tags Tags: ,
categorieCategorie: Wireless

Forge Of Empires Italia

One Response to “Raddoppiare la portata di un’antenna Wi-Fi”

  1. skydiamond on settembre 10th, 2011 23:26

    Le antenne utilizzate nelle trasmissioni WiFi vengono dette “Whip Antenna” e sono caratterizzate dal fatto che il segnale si propaga male in alto e in basso e bene sul piano orizzontale su tutte le direzioni: forma un toroide (una ciambella).