Come configurare Xscreensaver

Chiunque abbia utilizzato il menu di sistema di Gnome ha potuto appurare che la voce Preferenze -> Salvaschermo non consente di configurare le impostazioni degli screensaver.

Questo problema può essere facilmente risolto installando e configurando xscreensaver (http://www.jwz.org/xscreensaver/man.html) al posto di gnome-screensaver che ci viene dato di default con Gnome.


La cosa migliore da fare è di disabilitare il salvaschermo di default di Gnome come mostrato nell’immagine sotto

e installare poi xscreensaver con

$ sudo apt-get install xscreensaver

Fatto ciò, modifichiamo il menù Sistema -> Preferenze con alacarte e inseriamo il comando xscreensaver-demo. Adesso possiamo configurare gli screensaver direttamente aprendo questa voce del menu senza preoccuparci di andare a modificare i settaggi in ~/.xscreensaver.

Un’ultima cosa da fare è quella di inserire xscreensaver fra i programmi d’avvio senza mostrarci eventuali splash screen. Per farlo basta andare in Sistema -> Preferenze -> Sessioni e inserire nella scheda “Programmi d’avvio” xscreensaver -no-splash.

Vi consiglio di provare lo screensaver FontGlide con il comando fortune installando fortunes-it.

tags Tags:
categorieCategorie: Linux

Forge Of Empires Italia

Comments are closed.