Vista vs Ubuntu

Eccoci qui con un bel dimostrativo e una storia ([1]) che ci portano all’attenzione lo spreco e il costo dei moderni sistemi operativi e come fare ad evitarli.
Se da un lato troviamo il nuovo sistema di casa Microsoft di nome Vista e il suo prezzo che è sicuramente superiore a quello della versione precedente e della medesima versione ma americana, dall’altro trova posto un sistema operativo FLOSS e gratuito come Kubuntu (versione di con KDE).

Ebbene udite udite Kubuntu con Beryl risulta notevolmente superiore come effetti grafici e fluidità; Vista, infatti, ha qualche effetto per lo più scattoso e che richiede un motore grafico chiamato Aero [Windows_Aero] che mangia 2 GB di memoria DDR2.

Windows Vista viene presentato



Volete sapere quanto costa al consumatore il nuovo sistema operativo Microsoft? Eccovi accontetati.

Prezzi []

Elenco prodotti e Prezzi stimati all’utente finale (in €, IVA inclusa)

Lingua Italiana

Descrizione

Prezzo stimati all’utente finale (€, IVA inclusa)

Windows Vista Business Italian DVD

449,99

Windows Vista Business Italian UPG DVD

299,99

Windows Vista Business N Italian DVD

449,99

Windows Vista Business N Italian UPG DVD

299,99

Windows Vista Home Basic Italian DVD

299,99

Windows Vista Home Basic Italian UPG DVD

149,99

Windows Vista Home Basic N Italian DVD

299,99

Windows Vista Home Basic N Italian UPG DVD

149,99

Windows Vista Home Premium Italian DVD

359,99

Windows Vista Home Premium Italian UPG AE DVD

99,99

Windows Vista Home Premium Italian UPG DVD

239,99

Windows Vista Ultimate Italian DVD

599,99

Windows Vista Ultimate Italian UPG DVD

399,99

Disponibilità del prodotto: 30 Gennaio 2007

Se non conoscete le sigle identificative delle nuovi prodotti non c’è problema vi accontento subito.

Windows Vista è disponibile in 5 differenti versioni: due versioni dedicate al mondo consumer, Windows Vista Home Basic e Windows Vista Home Premium; due versioni studiate per il mondo business, Windows Vista Business e Windows Vista Enterprise, e una versione che comprende tutte le funzionalità disponibili, Windows Vista Ultimate.

Windows Vista Home Basic è l’edizione base di Windows Vista che offre grande sicurezza e solidità a chi utilizza il PC a casa per, ad esempio, giocare, navigare su Internet o gestire il bilancio familiare. Non mancano la nuova interfaccia Windows Vista Basic e sofisticate funzioni di ricerca e di gestione delle informazioni. Sicurezza e tutela dei minori sono garantite grazie a Windows Defender, Internet Explorer 7 e Controllo Genitori.
Windows Vista Home Premium. Oltre alle caratteristiche presenti in Windows Vista Home Basic, la versione Home Premium consente di creare e gestire facilmente anche le più grandi raccolte di foto, musica e film con Windows Media Center. L’innovativa interfaccia Windows Aero consente invece di navigare tridimensionalmente e con effetti di trasparenza tra le risorse del computer. Nella versione Home Premium di Windows Vista sono inoltre incluse avanzate funzionalità per gli utenti mobili come Windows Tablet PC.
Windows Vista Business. Oltre alle caratteristiche presenti in Windows Vista Home Basic, la versione Business consente di organizzare e condividere fax e scanner, offre una connettività più semplice grazie alle funzionalità avanzate di Networking e Desktop Remoto, oltre ad una protezione contro le perdite di dati attraverso Windows Backup Center. Non mancano l’innovativa interfaccia Windows Aero e le funzionalità di Windows Tablet PC.
Windows Vista Enterprise è la versione del sistema operativo riservata ai clienti Microsoft che hanno sottoscritto Software Assurance e che include caratteristiche e benefici specifici per le aziende, tra i quali la possibilità di eseguire fino a 4 istanze di macchine virtuali Windows, funzionalità avanzate di cifratura del disco (Bitlocker) e la possibilità di utilizzare linguaggi multipli per l’interfaccia. La Software Assurance comprende anche Windows Fundamentals per PC legacy, che permette di riutilizzare PC obsoleti in modalità terminale, garantendo adeguati livelli di sicurezza e gestibilità.
Windows Vista Ultimate. Windows Vista Ultimate offre in un solo pacchetto le funzionalità di tutte le versioni di Windows Vista. Permette inoltre di mantenersi aggiornati e di ricevere notizie utili, servizi e applicazioni con Windows Ultimate Extras. È indubbiamente il prodotto più completo della famiglia Windows Vista.

Veniamo al capitolo che più di tutti ci piace enfatizzare: le risorse minime.

Requisiti di sistema

Requisiti di sistema consigliati per le edizioni Windows Vista Ultimate, Windows Vista Home Premium, Windows Vista Enterprise e Windows Vista Business:

Processore 1 GHz a 32 bit (x86) o a 64 bit (x64)1
1 GB di memoria di sistema
Unità disco rigido da 40 GB con almeno 15 GB di spazio disponibile
Supporto per grafica DirectX ® 9 con:

Driver WDDM
Minimo 128 MB di memoria grafica2
Hardware con supporto Pixel Shader 2.0
32 bit per pixel
Unità DVD-ROM3
Output audio
Accesso a Internet (potrebbe essere richiesto il pagamento di una tariffa a parte a un provider di servizi Internet)

Requisiti di sistema consigliati per l’edizione Windows Vista Home Basic:

Processore 1 GHz a 32 bit (x86) o a 64 bit (x64) 4
512 MB di memoria di sistema
Unità disco rigido da 20 GB con almeno 15 GB di spazio disponibile
Supporto per grafica DirectX ® 9 e 32MB di memoria grafica
Unità DVD-ROM5
Output audio
Accesso a Internet (potrebbe essere richiesto il pagamento di una tariffa a parte a un provider di servizi Internet)

Requisiti minimi per tutte le edizioni di Windows Vista

Processore 800 Mhz
512 MB di memoria di sistema
Unità disco rigido da 20 GB con almeno 15 GB di spazio disponibile
Supporto per grafica Super VGA
Unità CD-ROM6

Alcune funzionalità di Windows Vista non sono disponibili con i requisiti minimi.

Per alcune funzionalità avanzate è necessario disporre di:

Per le funzionalità TV è necessaria una scheda di sintonizzazione TV (telecomando compatibile facoltativo)
Per la tecnologia Windows Tablet PC è necessario un Tablet PC
Per Crittografia unità BitLocker di Windows è necessaria un’unità memoria flash o un sistema con un chip TPM 1.2

Le funzionalità e i requisiti effettivi del prodotto possono variare a seconda della configurazione del sistema.

Adesso considerati i prezzi dei due prodotti e le risorse minime (che nel caso di Ubuntu e Beryl sono di 512 MB di memoria RAM DDR e una scheda da 64 MB – che è la configurazione del mio centrino) possiamo anche visionare il video dimostrativo sottostante e farci un’idea.

[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=xC5uEe5OzNQ]

Vi consiglio poi di leggere [1] e comprendere anche i limiti e i problemi annessi alla gestione di Windows Vista per l’utente finale.

[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=Dzyjk7V4iIs]
Installazione di Vista

[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=oWYigh839gI]
Vista Malware

[http://www.youtube.com/watch?v=1Q_EPUXlyME]
We Share Your Pain project

Risorse
[1] LINUX KUBUNTU: WOW!
[2] Kubuntu
[3] Beryl
[4] Connecting Vista to a shared folder on a Linux machine

tags Tags: , ,
categorieCategorie: Linux, Windows

Forge Of Empires Italia

Comments are closed.