Configurare manualmente una connessione wireless

Vediamo come configurare manualmente la nostra distribuzione Linux affinché essa possa connettersi automaticamente ad una rete infrastrutturale o Ad-Hoc richiamando le configurazioni impostate nel file /etc/network/interfaces.

Il file /etc/network/interfaces

Le distribuzioni GNU/Linux (solitamente) memorizzano le impostazioni relative alle schede di rete in alcuni file di testo che vengono letti ad ogni avvio per l’utilizzo delle configurazioni in essi contenute. Questo file è /etc/network/interfaces, vediamo in breve di cosa si tratta.

In realtà non sarebbe necessario memorizzare le configurazioni delle schede di rete in questo file. Infatti, con le giuste opzioni e varie sintassi, tramite i comandi ifconfig [1] e route [2] possiamo configurare la nostra scheda di rete. Certo che doverlo fare ad ogni avvio del sistema diventa noioso, per questo memorizzare tutto all’interno di un file di testo e’ cosi’ utile.

In questo modo per attivare/disattivare la scheda di rete ethN (dove N e’ un numero, la prima scheda di rete e’ eth0, poi eth1 e così via) basterà dare il seguente comando:
# ifup eth0
# ifdown eth0

le varie configurazioni, parametri, ecc. verranno presi automaticamente dal file /etc/network/interfaces.

Network Interfaces on LINUX

Continua a leggere

Noi siamo Linux

Siamo noi a fare Linux. La collaborazione e l’espansione virale producono un sistema unico e molteplice al tempo stesso. Ogni utente ha la massima libertà e può capire fino in fondo cosa accade nel suo computer personalizzandolo a piacimento e adattandolo all’architettura hardware che possiede. Questo è Linux ed è bellissimo.

[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=-1_ksOloDbg]

Asus EEE nettop

Dopo l’Eee PC Asus vuole invadere anche il mercato dei desktop introducendo un nuovo computer da tavolo che sia piccolo ed economico. Il nuovo Eee Top avrà le caratteristiche di un odierno portatile:

  • Processore — Intel Atom 230 @ 1.6GHz
  • Memoria — 1 GB DDR2 RAM
  • Disco Fisso — 160GB
  • Display — 15.6 pollici touchscreen
  • Rete:
    • LAN — Gigabit Ethernet ieee802.3
    • WLAN — 802.11b/g wireless
  • I/O:
    • 4 x USB 2.0
    • Audio:
      • 1 x mic in
      • 1 x line in
      • 1 x line out
  • Espansioni — Lettore memory card (SD/SDHC/Memory Stick/Memory Stick Pro)
  • Consumi — 65W AC adapter with 19VDC output
  • Peso — 4.3kg

Continua a leggere

La storia del computer dalle sue origini

La nascita e l’evoluzione dei calcolatori; dalla meccanica all’elettronica. Ecco come Neatorama riassume l’evoluzione di una delle più interessanti invenzioni che l’uomo abbia mai concepito, una macchina che esegua operazioni logiche al posto suo. Senza il calcolatore non sarebbe possibile pensare alla prossima tappa e cioè al robot.

babbage macchina analiticaLa macchina analitica di Babbage

Continua a leggere